Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attenti solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scontro treni Linea 1, i testimoni: "Un boato forte, abbiamo creduto a una bomba"

Incidente metropolitana, paura per i pendolari che aspettavano la corsa sulla banchina della stazione

 

Un bilancio pesante, ma che sarebbe potuto essere ben peggiore. Tre treni danneggiati e sotto sequestro, quattro feriti ricoverati, tra cui un macchinista, altri dodici contusi e curati sul posto. Questo il quadro, in numeri, dell'incidente che ha coinvolto tre treni della linea 1 della metropolitana che sono entrati in collisione tra Scampia e Piscinola poco dopo le 7 del mattino. 

Terrorizati i passeggeri, ma anche chi attendeva il convoglio sulla banchina ha vissuto attimi di paura. "Ho sentito un boato terrificante - racconta un viaggiatore - ho pensato a una bomba. Poi ho visto le persone uscire dalla stazione urlando". "Potevo esserci anche io su quel treno - racconta un altro utente - ma era in ritardo e lo stavo aspettando alla fermata".  

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento