Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Scontro treni Linea 1, i testimoni: "Un boato forte, abbiamo creduto a una bomba"

Incidente metropolitana, paura per i pendolari che aspettavano la corsa sulla banchina della stazione

 

Un bilancio pesante, ma che sarebbe potuto essere ben peggiore. Tre treni danneggiati e sotto sequestro, quattro feriti ricoverati, tra cui un macchinista, altri dodici contusi e curati sul posto. Questo il quadro, in numeri, dell'incidente che ha coinvolto tre treni della linea 1 della metropolitana che sono entrati in collisione tra Scampia e Piscinola poco dopo le 7 del mattino. 

Terrorizati i passeggeri, ma anche chi attendeva il convoglio sulla banchina ha vissuto attimi di paura. "Ho sentito un boato terrificante - racconta un viaggiatore - ho pensato a una bomba. Poi ho visto le persone uscire dalla stazione urlando". "Potevo esserci anche io su quel treno - racconta un altro utente - ma era in ritardo e lo stavo aspettando alla fermata".  

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento