menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incidente sul lavoro: entrambi le mani tranciate

La vittima è un 38enne di Torre Annunziata. È arrivato all'Umberto I accompagnato da un'altra persona. È stato trasferito al Pellegrini dove si proverà a riattaccargliele

Terribile episodio a Nocera Inferiore. Un operaio 38enne di Torre Annunziata è arrivato stamane all’ospedale Umberto I con un taglio netto ad entrambi i polsi. Lo accompagnava un'altra persona, che ha portato le mani del primo chiuse in una busta di plastica con del ghiaccio.

Vista la gravità della situazione è stato disposto di trasferire il paziente in elicottero al Pellegrini di Napoli, dove si proverà – con un delicatissimo intervento chirurgico – di riattaccare le mani alla vittima dell'incidente.

Pare che la mutilazione sia avvenuta mentre il 38enne era al lavoro in un opificio tra Scafati e Boscoreale.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento