Cronaca

Cade da 12 metri d'altezza, operaio napoletano trasportato in ospedale

Il ventunenne di Ercolano era al lavoro nell'avellinese quando è precipitato da circa 12 metri d'altezza. Indagano i carabinieri

(foto di repertorio)

Un operaio ventunenne di Ercolano - provincia di Napoli - è caduto da un'altezza di circa 12 metri mentre era al lavoro in un cantiere a Lacedonia, in Alta Irpinia, nell'avellinese. Secondo quanto riportato dal Fatto Vesuviano l'uomo stava rimuovendo lastre di cemento e amianto da un capannone industriale. Il giovane operaio è stato trasportato con l'eliambulanza all'ospedale Cardarelli di Napoli. Sul posto anche i carabinieri della Compagnia di Sant'Angelo dei Lombardi, che hanno iniziato le indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cade da 12 metri d'altezza, operaio napoletano trasportato in ospedale

NapoliToday è in caricamento