rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Cronaca San Pietro a Patierno / Viale Fulco Ruffo di Calabria

Incidente nel cantiere della metro, le condizioni dei due operai feriti e la dinamica

Ricoverati in due diversi ospedali, il più grave in rianimazione al Cardarelli sotto costante monitoraggio

Sono in leggero miglioramento le condizioni di Michele Pannone, 54 anni, l'operaio che nell'incidente avvenuto ieri, nel primo pomeriggio, nel cantiere Metro1 di via Fulco Ruffo di Calabria, a Capodichino, ha riportato un trauma cranico: giunto privo di sensi al Cardarelli, non rispondeva agli stimoli e per questo è stato ricoverato in rianimazione e sedato. Sottoposto a costante e continuo miglioramento, per lui i medici lasciano intravedere, sia pure con la massima cautela in ragione del trauma, la possibilità di una ripresa, per quanto sia ancora troppo presto per delineare un quadro completo degli eventuali danni subìti.

Dagli esami effettuati, non sono risultate lesioni per Salvatore Agliottone, 59 anni, che nell'incidente ha riportato diverse contusioni. Portato dolorante e sotto shock all'ospedale del Mare, resta in osservazione perché nell'incidente ha subìto un trauma ad alto impatto.

Dolore, sgomento e anche rabbia invece tra i familiari e i colleghi di Antonio Russo, l'operaio di 63 anni morto nel cantiere: sarebbe andato in pensione il prossimo settembre. 

La dinamica dell'incidente

L'ipotesi più plausibile è che si sia verificato un guasto al sistema frenante del locomotore che stava trasportando il carrello con a bordo i 3 operai. Quando si è reso conto della situazione - ha riferito il sindaco gaetano Manfredi all'Ansa - Agliottone si sarebbe lanciato dal carrello in corsa, mentre Russo e Pannone, rimasti a bordo, si sono schiantati contro la parete. 

La parola passa adesso alla magistratura, che dovrà fare chiarezza sulla effettiva dinamica e soprattutto sulle eventuali responsabilità. Restano il dolore e l'indignazione per l'ennesima tragedia sul lavoro  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incidente nel cantiere della metro, le condizioni dei due operai feriti e la dinamica

NapoliToday è in caricamento