Aliscafo sbatte contro gli scogli: paura a Mergellina

Nessun ferito a bordo. Problemi durante la manovra di attracco

Poteva finire molto peggio ma per fortuna non c'è stato nessun ferito. Probabilmente una manovra sbagliata ha spaventato questa mattina i viaggiatori di un aliscafo che ha attraccato a Mergellina. Durante la manovra il natante ha sbattuto contro gli scogli scatenando la paura delle persone a bordo.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Nessun ferito ma tanta paura

La velocità era ridotta e per questo non ci sono stati problemi a bordo ma l'impatto ha provocato grande paura tra i viaggiatori. Nessuno di loro è rimasto ferito ma non è ancora chiaro il motivo dell'impatto che è avvenuto comunque a bassa velocità non causando danni all'aliscafo. Nessun problema nemmeno per il traffico marittimo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, nuova ordinanza di De Luca: "Misure drastiche. Si blocca la movida"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 28 settembre al 2 ottobre: tra proposte di matrimonio e figli legittimi e non

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Elettra Lamborghini: con Napoli è vero amore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento