menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Inchiesta Pip, in manette "Toratto": è il figlio del latitante Antonio Polverino

Anche per Antonio Visconti, imparentanto con il capo della camorra maranese, è scattata una misura cautelare. Per entrambi l'accusa è intestazione fittizia di beni

Nell'ambito dell'inchiesta Pip, i carabinieri del Ros hanno arrestato Salvatore Polverino, meglio noto come "Toratto", figlio del latitante Antonio Polverino e nipote del superboss Giuseppe, il capo dell'omonima fazione camorristica.

Anche per Antonio Visconti, imparentanto con il capo della camorra maranese, è scattata una misura cautelare.

L'accusa, per entrambi, è intestazione fittizia di beni.

Contestualmente è stato anche eseguito il sequestro di un ulteriore capannone industriale, questo dal valore di 1 milione e 600mila euro

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento