rotate-mobile
Martedì, 5 Luglio 2022
Cronaca

Inchiesta calcio Napoli, per ora nessun indagato

Stamane l'acquisizione di contratti e altri documenti sia nella sede della società partenopea sia presso la Figc a Roma. Trattasi di indagine conoscitiva allo stato iniziale

L'inchiesta della procura di Napoli, che stamane ha portato all'acquisizione di contratti e altri documenti sia nella sede della società partenopea sia presso la Figc a Roma, è al momento una indagine conoscitiva, allo stato iniziale, senza indagati né la formulazione, per ora, di precise ipotesi di reato.

La Guardia di Finanza a Castelvolturno © Tm NewsInfophoto


L'inchiesta, coordinata dal procuratore aggiunto Giovanni Melillo, prende spunto da segnalazioni di presunte irregolarità relative a contratti di calciatori. La procura ha quindi delegato la Gdf ad acquisire i contratti di alcuni giocatori (si parla di calciatori che nel frattempo sarebbero stati ceduti dal Napoli), per verificare la correttezza dei rapporti tra giocatori e procuratori e la regolarità delle posizioni anche dal punto di vista fiscale. (Ansa)

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Inchiesta calcio Napoli, per ora nessun indagato

NapoliToday è in caricamento