menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Governatore Lombardia: "Gli inceneritori inquinano? E allora basta scarti non nostri"

Le parole di Fontana durante un incontro tenutosi oggi al Cardarelli

"C'è chi sostiene che i termovalorizzatori producano inquinamento. Se e' così per tutelare i miei cittadini non potrò bruciare altri rifiuti che non siano i miei". Lo dice il governatore della Lombardia, Attilio Fontana, rispondendo ai giornalisti che, a margine di un confronto tra l'ospedale Niguarda e il Cardarelli di Napoli, gli chiedevano se la Lombardia fosse ancora disposta a smaltire negli inceneritori della Regione i rifiuti provenienti dalla Campania.

Per Fontana, i termovalorizzatori sono "una necessità ma noi - precisa il presidente della Regione Lombardia - oltre alla termovalorizzazione abbiamo una differenziata che si avvicina al 65%. Poi esiste una frazione che non può essere differenziata e che va eliminata, quindi al momento senza termovalorizzazione quella frazione non si sa dove si mette e o va nelle discariche o si brucia. Noi in Lombardia nelle discariche non mandiamo praticamente nulla, una percentuale inferiore al 3%".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Covid, Mugnano: "Ancora sopra i 200 positivi attuali"

Attualità

Sorpresa per Serena Rossi a Canzone Segreta: "Non sapevo niente, vi giuro"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento