Stop termovalorizzatore Acerra, individuati siti di trasferenza

In vista del fermo dell'impianto per manutenzione

Arriva un'importante notizia in vista dell'imminente stop di circa un mese per manutenzione del termovalorizzatore di Acerra. A riferirla è il consigliere regionale dei Verdi Francesco Emilio Borrelli.

"Nella mattinata di martedì abbiamo preso parte alla riunione con l’assessore all’Ambiente della Regione Campania Fulvio Bonavitacola in cui sono stati sottoscritti gli accordi relativi all’individuazione dei siti di trasferenza per far fronte allo stop di un mese dell’inceneritore di Acerra per manutenzione. Siamo soddisfatti che tutti gli amministratori locali e gli amministratori delle società partecipate abbiano sottoscritto l’accordo permettendo di trovare la quadra di una questione che, altrimenti, avrebbe rischiato di rivelarsi problematica", spiega Borrelli.

STOP TERMOVALORIZZATORE ACERRA, LA RICETTA DI LEGAMBIENTE

"Monitoreremo con la massima attenzione che si proceda secondo gli accordi. Riteniamo giusto, tra l’altro, che comuni come Acerra e Giugliano siano stati tenuti fuori, in quanto hanno già dato un grande contributo sotto il profilo dello smaltimento dei rifiuti. Ora barra dritta sulla realizzazione dei nuovi siti di compostaggio. Occorre rendere virtuoso il ciclo dei rifiuti attraverso un aumento delle percentuali della raccolta differenziata. Così come è necessario punire in modo determinato coloro che sversano illegalmente rifiuti, avvelenando le nostre terre e ammorbando le nostre città", conclude il consigliere regionale dei Verdi.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giovani in strada fino a tarda notte, da Napoli arriva una soluzione alternativa

  • Un Posto al Sole, sospese le repliche: "In arrivo le nuove puntate"

  • L’acqua ossigenata nella cura contro il Covid-19: lo studio napoletano

  • Post Coronavirus: le nuove tendenze del mercato immobiliare

  • Coronavirus, i dati a Napoli: nessun nuovo guarito ma tre casi e un decesso in più

  • Ritorno a scuola, De Luca incontra i pediatri: "Vaccinazione per i bambini e dpi nelle classi"

Torna su
NapoliToday è in caricamento