Incendio tra Napoli e Pozzuoli: le fiamme spaventano i cittadini

Un rogo è divampato a via Scarfoglio e sta impegnando i vigili del fuoco da due ore nel tentativo di domarlo

Un vasto rogo di sterpaglie sta preoccupando i cittadini di Napoli e Pozzuoli. Da circa due ore i vigili del fuoco sono in azione per spegnere un incendio che si è propagato nella zona di via Scarfoglio al confine tra i comuni di Napoli e Pozzuoli. Le fiamme sono divampate intorno alle 17 e sul posto sono intervenute due squadre dei vigili del fuoco provenienti sia da Fuorigrotta che da Monteruscello.

I fumi dell'incendio sono arrivati anche in tangenziale e le fiamme erano facilmente visibili dall'arteria stradale. Il rogo si è espanso velocemente dalle sterpaglie all'area boschiva vicina. Il lavoro dei vigili del fuoco continua senza sosta e al momento non ci sono pericoli per i cittadini. Solo disagi per l'enorme coltre di fumo che si è alzata nel corso dell'incendio e durante le operazioni di spegnimento.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amuchina, come farla in casa con la ricetta dell'OMS anti Coronavirus

  • Coronavirus, positivi altri 7 tamponi: i casi campani potrebbero salire a 11

  • Coronavirus, primo caso a Napoli: 50enne in buone condizioni

  • Aglio in cucina: tutti gli errori che non sai di commettere

  • Coronavirus, Il virologo della Federico II: "Prudenza e intelligenza. Non è peste ma superinfluenza"

  • Coronavirus, Di Mauro: "No allarmismi. Il Cotugno è comunque preparato ad ogni evenienza"

Torna su
NapoliToday è in caricamento