Incendio al Secondo Policlinico, trasferiti 26 pazienti: non si esclude la pista dolosa

Le fiamme si sono propagate nel piano -1. Evacuata la Gastroenterologia, invasa dal fumo. È il secondo rogo in due anni

Paura al Secondo Policlinico di Napoli, dove nella serata di oggi è divampato un incendio.

Le fiamme si sono sviluppate al piano -1, per cause al momento ancora da accertare. Immediatamente, a scopo precauzionale, i pazienti del vicino reparto di Gastroenterologia sono stati trasferiti in un’altra ala del plesso ospedaleiro. L'area era stata invasa dal fumo, che si era diffuso attraverso i condotti di aerazione.

Sono 26 i pazienti trasferiti su disposizione della direzione sanitaria, tutti ora nell'edificio 7.

I vigili del fuoco si sono recati sul posto e hanno spento l'incendio prima di effettuare le verifiche di rito. Si tratta del secondo incendio in due anni occorso nell'ospedale partenopeo: la direzione generale presenterà un esposto alla Procura. Non si esclude, infatti, possa esserci una matrice dolosa. A darne notizia è il Corriere del Mezzogiorno.

Attendere un istante: stiamo caricando i commenti degli utenti...

Commenti

Notizie di oggi

  • Cronaca

    Sgominata banda di ladri: a capo c'era "Lo zio"

  • Cronaca

    'Anime bianche': "Per tutti gli operai morti come mio padre"

  • Cronaca

    Metropolitana, disagi sulla linea 1: la situazione

  • Cronaca

    Faida Amato-Pagano, latitante uno dei tre indagati per duplice omicidio

I più letti della settimana

  • Ucciso con una coltellata al cuore, in migliaia ai funerali di Lello Perinelli

  • Un Posto al Sole, anticipazioni dal 15 al 19 ottobre 2018 (giorno per giorno)

  • Pomeriggio thrilling a Napoli: spari al Rione Luzzatti, la Polizia ferma commando in via Briganti

  • Trema il Vesuvio, scossa in superficie nella notte

  • Schianto a Cardito, perde la vita una giovane mamma

  • Napoli cancellata da un'inondazione: la ricerca di un'università tedesca

Torna su
NapoliToday è in caricamento