Incendio al Secondo Policlinico, trasferiti 26 pazienti: non si esclude la pista dolosa

Le fiamme si sono propagate nel piano -1. Evacuata la Gastroenterologia, invasa dal fumo. È il secondo rogo in due anni

Paura al Secondo Policlinico di Napoli, dove nella serata di oggi è divampato un incendio.

Le fiamme si sono sviluppate al piano -1, per cause al momento ancora da accertare. Immediatamente, a scopo precauzionale, i pazienti del vicino reparto di Gastroenterologia sono stati trasferiti in un’altra ala del plesso ospedaleiro. L'area era stata invasa dal fumo, che si era diffuso attraverso i condotti di aerazione.

Sono 26 i pazienti trasferiti su disposizione della direzione sanitaria, tutti ora nell'edificio 7.

I vigili del fuoco si sono recati sul posto e hanno spento l'incendio prima di effettuare le verifiche di rito. Si tratta del secondo incendio in due anni occorso nell'ospedale partenopeo: la direzione generale presenterà un esposto alla Procura. Non si esclude, infatti, possa esserci una matrice dolosa. A darne notizia è il Corriere del Mezzogiorno.

Potrebbe interessarti

  • Capri, in vendita casa da sogno con meravigliosa vista sul Golfo

  • Ogni quanto bisogna lavare le lenzuola e perché

  • I farmaci generici sono davvero uguali a quelli di marca?

  • Il fiore delle streghe: come riconoscere la pianta assassina e perché è pericolosissima

I più letti della settimana

  • Tony Colombo elogia i piatti preparati dalla moglie Tina: "Donne italiane, curate i vostri mariti"

  • Il noto attore di Un Posto al Sole schiaffeggiato alla fermata del bus: il racconto

  • Scuse di D'Alessio e D'Angelo: la parodia di Palma e Cicchella è virale

  • Bambino investito da un'auto: è grave

  • Divieto di circolazione a Napoli per 5 ore: firmata l'ordinanza per il 13 giugno

  • Professore morto suicida, la lettera di una sua ex alunna

Torna su
NapoliToday è in caricamento