rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Cronaca Brusciano

Scempio a Brusciano: in fiamme il "Parco della Vita"

Il parco ospita ogni giorno bambini con disabilità

Scempio a Brusciano dove è andato in fiamme il "Parco della Vita". A darne notizia è il noto speaker Gianni Simioli, su segnalazione del consigliere regionale Borrelli. "Brusciano, attentato al “Parco della Vita” che ospita ogni giorno bambini con disabilità. Bruciate pedane da recinzione e il patrimonio arboreo. Attentato ai danni del “Parco della Vita” di Brusciano, in provincia di Napoli", scrime Simioli.

"Ignoti hanno bruciato, nella notte di venerdì, 100 pedane da recinzione e sparso un potente diserbante secca-tutto distruggendo tantissime di piante, tra le quali un albero di prugne secolare, e l’area a verde destinata alle attività dei frequentatori del parco, tutti giovani con disabilità insieme alle loro famiglie".

"Sporta denuncia da parte dei coordinatori delle attività del Parco, esempio unico in Provincia di recupero urbano a partecipazione completamente gratuita a costo zero per l’amministrazione pubblica e per i fruitori dei servizi gestito da volontari. Si tratta di un'area abbandonata completamente trasformata in parco e luogo di accoglienza in particolare per i bambini fragili.".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scempio a Brusciano: in fiamme il "Parco della Vita"

NapoliToday è in caricamento