rotate-mobile
Lunedì, 16 Maggio 2022
Cronaca Avvocata / Piazza Dante Alighieri

Piazza Dante, raid contro il Gran caffè: incendio doloso

Si indaga sul giro di estorsioni imposte dal clan Lepre. La titolare dell'esercizio commerciale ha però negato di avere ricevuto minacce da parte degli emissari dei clan locali

Incendio nel fine settimana all'ingresso del bar “Gran Caffè” di piazza Dante. Secondo gli investigatori si tratta di racket, anche se la titolare dell’esercizio commerciale ha negato di avere ricevuto minacce da parte degli emissari dei clan locali.


Limitati i danni: a finire in fumo soltanto il tappetino ed una parte della porta. Fondamentale l'arrivo dei vigili del fuoco che hanno scongiurato danni più gravi. Si indaga intanto sul giro di estorsioni imposte dal clan Lepre.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Piazza Dante, raid contro il Gran caffè: incendio doloso

NapoliToday è in caricamento