menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
foto di repertorio

foto di repertorio

Incendio nel napoletano: colonna di fumo visibile per chilometri

Arrestato un uomo mentre bruciava teloni di gomma a pochi metri da abitazioni private

Teloni di guaina in fiamme con una colonna di fumo visibile per chilometri. I carabinieri della sezione radiomobile hanno arrestato con l'accusa di combustione illecita di rifiuti, un incensurato 50enne di Qualiano.

I militari, attirati proprio dalla colonna di fumo nero, hanno sorpreso il 50enne in via Ripuaria mentre incendiava i teloni di guaina in ecopelle. Due erano stati dati già alle fiamme e gli altri otto erano in attesa di essere bruciati.

Il reato avveniva in un cortile circondato da abitazioni. Le fiamme sono state domate dai carabinieri con mezzi di fortuna. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento