menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Vasto incendio nell'ex discarica Resit: "A rischio la salute dei cittadini"

"Chiedo al ministro dell'Ambiente Galletti e al governatore De Luca di aumentare subito la sorveglianza nella zona per impedire episodi analoghi", denuncia il sindaco Vitale

Un incendio è divampato nell'area della ex discarica Resit, situata al confine tra Giugliano e Parete, tra Caserta e Napoli. Sul posto il sindaco del comune casertano Raffaele Vitale.

"Siamo di fronte all'ennesimo episodio che mette a rischio la salute di migliaia di persone - dice- non e' piu' possibile tollerare l'inerzia delle istituzioni preposte alla messa in sicurezza e alla vigilanza dell'area. I sindaci e i cittadini non possono pagare per responsabilita' altrui ne tantomeno fronteggiare da soli l'emergenza ambientale del territorio. Chiedo al ministro dell'Ambiente Galletti e al governatore De Luca di aumentare subito la sorveglianza nella zona per impedire episodi analoghi a quello odierno ma soprattutto auspico la convocazione di un tavolo di confronto per avviare definitivamente la bonifica di una delle aree piu' martoriati della nostra regione, dove ci sono decine e decine di discariche e il grande problema delle ecoballe stoccate tra Taverna del Re e Lo Spesso".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento