Va a casa della ex compagna e appicca un incendio: arrestato 77enne

L'uomo era ancora nei dintorni della abitazione della donna - nonostante un divieto di avvicinamento

(foto di repertorio)

Mercoledì scorso gli agenti del Commissariato San Giovanni-Barra, su segnalazione della sala operativa, sono intervenuti in un appartamento in corso Sirena per un incendio.

I poliziotti, giunti sul posto, hanno trovato i vigili del fuoco che stavano spegnendo un principio di incendio presso l'appartamento di una donna, in forte stato di agitazione, che ha riferito  di essere vittima di comportamenti violenti e molesti da parte dell’ex compagno.

Gli agenti hanno accertato all'esterno dell'abitazione la presenza dell’uomo già denunciato dalla donna e destinatario di divieto di avvicinamento ai luoghi frequentati dalla stessa. L'uomo, un 77enne napoletano con precedenti di polizia, è stato arrestato per atti persecutori e incendio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Dimagrire velocemente: la dieta Kempner per perdere fino a 20 chili in un mese

  • Il rider rapinato è ancora senza lavoro: rifiutate due offerte

  • Reddito di Cittadinanza, in 24 trovano lavoro: ecco cosa faranno

  • Campania zona gialla, ristoranti e bar con servizio al tavolo e al via i saldi invernali

  • Coronavirus, Campania zona gialla da lunedì 18 gennaio: l'indice Rt è inferiore a 1

  • Acqua, bicarbonato e limone: benefici e controindicazioni

Torna su
NapoliToday è in caricamento