Cronaca Barra

Incendio a Barra, Borrelli: “Bisogna smantellare i campi rom”

Il consigliere regionale dei Verdi: “Sono luoghi di illegalità”

"Ci siamo trovati avanti agli occhi uno spettacolo triste e raccapricciante, mentre i vigili del fuoco sono ancora all'opera per spegnere gli ultimi focolai. Questo episodio è la conseguenza di uno stato d'emergenza che sta colpendo il nostro territorio, i campi, portatori di degrado, inciviltà, illeciti, abusi, rifiuti sono un pericolo molto serio per l'ambiente ed i cittadini. Per questo l'unica soluzione possibile è intervenire non solo quando si è in allarme, occorre eliminare il problema a monte e cioè smantellando questi campi che diventano sempre ricettacolo di rifiuti e roghi tossici pericolosi per chi ci vive e per la cittadinanza. Le persone che vi vivono devono essere inserite in un programma di reinserimento sociale in modo che tali situazioni degradanti non si generino più". Lo ha detto il consigliere regionale campano di Europa Verde Francesco Emilio Borrelli a margine del sopralluogo di questa mattina al campo rom di Barra distrutto ieri da un incendio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio a Barra, Borrelli: “Bisogna smantellare i campi rom”

NapoliToday è in caricamento