menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Mercatini di Natale: incendiate le casette a Ottaviano

Raid nella notte. A fuoco tre strutture adibite a ospitare i commercianti durante la kermesse

Da anni è uno dei punti di incontro del vesuviano. Un evento che accoglie migliaia di persone da tutto l'hinterland nella splendida cornice del Castello Mediceo di Ottaviano. Dovrà ripartire da zero quest'anno, nella speranza di riuscire in tempo. Subito dopo l'inaugurazione, stanotte sono state incendiate le casette che ospitano i commercianti durante la kermesse. Il raid è stato scoperto quando ormai i danni erano già stati fatti. Ad annunciarlo è stato il sindaco di Ottaviano, Luca Capasso con una nota in cui si rammarica profondamente dell'accaduto.

Le parole del sindaco 

«Vogliono fare del male alla Ottaviano migliore, alla città che ha rialzato la testa ed è tornata ad essere un punto di riferimento culturale per tutta la zona vesuviana. Vogliono fare del male a volontari e cittadini innamorati del loro territorio, capaci di realizzare con pochi mezzi un evento eccezionale. Vogliono farci del male, ma non ci riusciranno» ha dichiarato il primo cittadino. Sul caso indagano le forze dell'ordine ma potrebbe trattarsi sia di un atto di vandalismo che di un'intimidazione.

Per scoprire i nostri consigli sui regali di Natale clicca qui!

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento