menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Carcere di Poggioreale, detenuto salvato dalle fiamme

Provvidenziale l'intervento di un agente della Polizia Penitenziaria

Un detenuto di 70 anni è stato salvato da un agente di Polizia Penitenziaria nel carcere di Poggioreale. L'uomo si stava preparando da mangiare con il suo fornellino a gas in cella, ma la fiamma ha raggiunto i pantaloni che hanno preso fuoco.

L'agente - come rende noto l'Osapp - è intervenuto appena si è accorto dell'incendio.

Per il segretario provinciale del sindacato di Polizia Penitenziaria, Luigi Castaldo, ieri nella casa circondariale "Salvia" si è evitata una tragedia: "La sicurezza all'interno degli istituti penitenziari italiani non sempre è supportata da tecnologie aggiornate e all'avanguardia e qualora anche lo fosse rimane indispensabile la presenza di personale preparato che deve essere, lo ribadiamo da tempo, proporzionato al numero di persone ristrette in carcere", afferma Castaldo. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento