Cronaca Barra

Incendio nel campo rom di Barra: 400 persone evacuate

Paura nella notte nel quartiere. Tantissimi bambini costretti a scappare

È stata una notte di paura quella appena trascorsa a Barra. Un incendio è divampato all'interno del campo rom nei pressi di via Mastellone per cause ancora da stabilire. Al momento non si registrano feriti tra i 400 occupanti dell'insediamento. Tra loro anche numerosi bambini che sono stati costretti a lasciare le proprie abitazioni nel cuore della notte. Sul posto sono arrivati i vigili del fuoco che hanno domato completamente le fiamme solo da pochi minuti.

In soccorso degli abitanti del campo sono arrivati i volontari della Caritas che hanno portato loro delle colazioni. Polemica da parte di Libera che ha denunciato un presunto ritardo nei soccorsi e l'assenza da parte della protezione civile nonostante fossero già passate le nove del mattino. Saranno gli investigatori a stabilire se si tratta di un incendio doloso. Fondamentale per risalire alle cause del rogo sarà la relazione tecnica dei vigili del fuoco accorsi sul luogo dei fatti.

Il tratto autostradale dell'A3 è stato momentaneamente chiuso, per essere poi riaperto dalle 11.15.

WhatsApp Image 2021-08-11 at 09.28.40-2

WhatsApp Image 2021-08-11 at 09.28.41-2

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Incendio nel campo rom di Barra: 400 persone evacuate

NapoliToday è in caricamento