menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio ai Camaldoli, denunciati i proprietari dei terreni: c'erano depositi di amianto

I poliziotti del Nucleo Tutela ambientale hanno sequestrato l'area andate a fuoco ieri sulla collina dei Camaldoli. Perlustrando la zona è emerso un deposito di rifiuti e amianto. Identificati e denunciati i proprietari

Gli agenti della Polizia locale, unione operativa tutela ambientale, in applicazione del protocollo investigativo della Procura della Repubblica per i roghi, hanno sottoposto a sequestro le aree del vasto incendio che si è sviluppato ieri sulla collina dei Camaldoli sul versante di Pianura. Le fiamme hanno sfiorato le abitazioni di via Soffritto. 
Perlustrando la vasta area i poliziotti hanno rinvenuto costruzioni in stato di abbandono e un deposito di rifiuti e amianto. I proprietari dell'area sono stati identificati e denunciati.


IMG_4939-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento