Paura ad Arzano: villetta va a fuoco, in salvo i residenti

Sul posto, in via Don Giovanni Minzoni, sono giunti rapidamente tre mezzi dei vigili del fuoco, tre pattuglie dei carabinieri e la polizia municipale

Un incendio si è verificato intorno alle 13 di oggi in via Don Minzoni ad Arzano, dove è andata in fiamme una villetta.

All'interno dell'abitazione vivono tre famiglie, che sono state subito evacuate anche grazie all'aiuto dei vicini di casa. Nessuno è rimasto ferito.

Sul posto sono giunti rapidamente tre mezzi dei vigili del fuoco, tre pattuglie dei carabinieri e la polizia municipale, che dopo aver spento il rogo hanno messo in sicurezza l'area.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Non sono chiari i motivi che hanno portato le fiamme a divampare, anche se le prime ricostruzioni raccontano di un rogo partito dalla zona del vano scale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Regionali Campania 2020, i risultati: Partito Democratico primo partito

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Coronavirus, boom di positivi in Campania e un morto su soli 3.400 tamponi esaminati

  • Vruoccole e tagliatelle: il segreto della ricetta napoletana

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento