Esercitazione nel porto di Ischia: simulato incendio a bordo di un aliscafo

Le esercitazioni antincendio, previste da regolamento con cadenza semestrale, vengono effettuate per verificare i tempi di intervento dei mezzi di soccorso e per registrare potenziali criticità al fine di garantire una maggior prontezza operativa

Nella giornata di martedì si è svolta nel Porto di Ischia l’esercitazione antincendio periodica, durante la quale è stata simulato l’incendio a
bordo di un mezzo veloce della Società di Navigazione Alilauro, ormeggiato presso il Pontile 2.

È scattato così “per esercitazione” l’intervento delle motovedette e del personale della Guardia Costiera, oltre che degli Ormeggiatori del
Porto, che hanno assicurato le prime azioni di contenimento da terra e da mare. A seguire, il pronto intervento dei Vigili del Fuoco di Ischia ha consentito di controllare e, successivamente, estinguere l’incendio.

A supporto sono intervenute anche una squadra della protezione Civile e una pattuglia del Comando Polizia Municipale di Ischia, che ha garantito il controllo della viabilità in zona. Sempre per esercitazione, inoltre, sul posto è intervenuta una ambulanza del 118 in quanto è stato simulato anche il ferimento di un marittimo a bordo dell’unità. Tale scenario è stato definito al fine di testare il nuovo impianto antincendio che è stato installato nelle scorse settimane a cura di una ditta incaricata dalla Regione Campania. Grazie ai lavori di ammodernamento dell’impianto, che hanno previsto l’interramento della condotta e la predisposizione di colonnine soprasuolo, viene garantita una maggiore capacità di intervento sul pontile aliscafi che, per volume di traffico, rappresenta una delle aree più sensibili del Porto di Ischia.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Le esercitazioni antincendio, previste da regolamento con cadenza semestrale, vengono effettuate per verificare i tempi di intervento dei mezzi di soccorso e per registrare potenziali criticità al fine di garantire una maggior prontezza operativa.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, arriva la nuova ordinanza regionale: coprifuoco e divieto di mobilità fra province

  • SuperEnalotto da capogiro a Bacoli, vincita da mezzo milione

  • Protesta Whirlpool, operai bloccano l'imbocco dell'A3: auto incolonnate

  • Nuova ordinanza di De Luca: confermato il coprifuoco e stop all'asporto

  • Tragedia della strada in via Arenaccia, c'è una vittima

  • Polmonite bilaterale senza patologie pregresse a 32 anni: "Ho visto il mio amore avere fame di ossigeno"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento