Provano ad incendiare un'agenzia di viaggi: incubo racket

Un residente è riuscito ad evitare il peggio avvisando i pompieri. Pericolo intimidazione per le estorsioni di Natale

Un residente della zona si è reso conto che fuoriusciva del fumo da un'attività commerciale a piano terra e ha subito chiamato i pompieri. Così ha evitato il peggio un abitante di Marano che ha evitato che prendesse fuoco completamente un'agenzia di viaggi. È successo ieri sera intorno alle 21 e 30 e sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco e i carabinieri che hanno bloccato sul nascere il rogo. Secondo una prima ricostruzione degli investigatori, alcuni uomini hanno cosparso della benzina intorno all'attività commerciale e hanno provato ad appiccare il fuoco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il residente, però, si è reso conto del principio di incendio e ha avvisato subito le forze dell'ordine. La prima ipotesi è quella di un'intimidazione come ce ne sono diverse durante il periodo natalizio per il cosiddetto racket di Natale. Restano sul campo tutte le altre ipotesi e si analizzano le telecamere di sorveglianza della zona per risalire agli autori del gesto. A dare la notizia è stato il sito Terranostranews.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Lavatrice: gli errori che non sai di commettere, ma che paghi in bolletta

  • Torna l'ora solare: lancette indietro di un'ora

  • Gianluca Manzieri: "Ho dovuto trovare la forza e il coraggio per affrontare il male e per sconfiggerlo"

  • Giuseppe Vesi: "Non ci sono scuse per quello che ho fatto. Ora non esco di casa perchè ho paura"

  • CALCIOMERCATO NAPOLI - A centrocampo può restare Palmiero: "Decidono Gattuso e Giuntoli"

  • Improvviso (e imprevisto) temporale su Napoli: tregua dall'afa

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento