menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Emergenza rifiuti, spazzatura in fiamme nella notte: vigili del fuoco a lavoro

Numerosi gli incendi appiccati ai cumuli d'immondizia in varie parti della città: via Argine, Gianturco e Ponticelli, Fuorigrotta e nella zona flegrea

Sono numerose le richieste di intervento giunte questa notte alla centrale dei Vigili del Fuoco di Napoli a causa dei parecchi incendi appicati ai cumuli d'immondizia in varie zone della città. Spenti almeno una 15ina di roghi, in particolare in via Argine, nelle zone di Gianturco e Ponticelli, nel quartiere Fuorigrotta e nella zona flegrea.

Non c'è pace, dunque, ma soprattutto non c'è soluzione per l'ennesima emergenza rifiuti in atto. Attualmente si contano almeno 1900 tonnellate di rifiuti per le strade. A soffrire, in particolar modo, la periferia: Ponticelli, San Giovanni, Barra. Va male anche per i quartieri di Fuorigrotta, Bagnoli, Soccavo e Pianura.


Sabato 9 aprile, intanto, appuntamento alle 10 in piazza Dante con una manifestazione generale per protestare contro l'infinita crisi. Un vero e proprio Munnezza day la manifestazione regionale per un Piano Alternativo dei Rifiuti. Partenza da piazza Dante per arrivare a Piazza del Plebiscito. Tutto questo passando per la sede della Provincia, piazza Municipio e il teatro di San Carlo.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento