menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Incendio Astroni, Ansa

Incendio Astroni, Ansa

Nuovi incendi nell'oasi degli Astroni: è emergenza

L'area Wwf tra Agnano e Pozzuoli era già stata pesantemente colpita nel luglio scorso. Quattro i fronti sui quali sono impegnati vigili del fuoco, protezione civile e polizia municipale

L'oasi degli Astroni, area Wwf, è in fiamme da stamattina. Era già stata pesantemente colpita a più riprese il mese scorso, soprattutto sulla sua dorsale tra Pianura e Chiaiano.

Sono due i focolai riavviatisi oggi, in zona Rotondella e sul versante di località Sperone. Le fiamme divampano su due versanti in cui gli incendi sembravano ormai sotto controllo. Sul posto sono intervenute squadre di terra dei vigili del fuoco e della bonifica, oltre che protezione civile e polizia municipale.
In particolare risultano particolarmente complesse le operazioni di spegnimento sul pendio dello Sperone, dove sta operando un elicottero.

Un altro fronte di fuoco si è aperto sulla collina di Cigliano, ai margini settentrionali della zona degli Astroni, ed un altro fronte esteso si sta sviluppando nuovamente sulla dorsale Pianura Chiaiano.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Alimentazione

Vitamina E, Covid e sesso. Cosa sapere

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento