menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Acqua

Acqua

Arriva la "Casa dell'Acqua" pubblica: in vendita a 5 centesimi al litro

L'iniziativa è del Comune di Acerra, e la struttura si trova in via Deledda: l'acqua in vendita è trattata con filtrazione a carbone attivo, e - rende noto il Comune - "al massimo addizionata con anidride carbonica alimentare"

Il Comune di Acerra inaugura la "Casa dell'Acqua", struttura in via Deledda in cui sarà possibile acquistare acqua naturale e gasata, prelevata dall'acquedotto comunale e poi trattata.

L'intenzione dell'amministrazione del sindaco Raffaele Lettieri è di ampliare l'esperimento con altre due strutture simili, una in via Zara ed una nel rione Madonnelle. Lo scopo è sia "invogliare la cittadinanza a consumare acqua pubblica", sia ridurre la produzione di rifiuti in Pet delle bottiglie.

L'acqua in vendita è trattata con filtrazione a carbone attivo, e – rende noto il Comune – "al massimo addizionata con anidride carbonica alimentare". Il prezzo sarà di 5 centesimi al litro.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento