Federico II, s'inaugura la più avanzata aula di esercitazioni odontoiatriche d'Italia

L'appuntamento è per il prossimo 24 giugno. L'aula "dei manichini" è la terza più importante a livello Europeo. Finanziata con fondi Por, è costata 700mila euro

L'inaugurazione è prevista il 24 giugno: l'Università Federico II avrà presto una nuova aula didattica per le esercitazioni del Corso di Laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria. La struttura si trova nell'edificio 14 dell'Azienda Ospedaliera Universitaria.

La cosiddetta "stanza dei manichini" (consente agli studenti di odontoiatria di esercitarsi con tecnologie particolarmente avanzate)  è stata realizzata con un investimento di 700 mila euro; fondi Por, utilizzati grazie ad una sinergia tra Università Federico II e Regione Campania. Si tratta della più avanzata struttura del genere in Italia, e della terza in Europa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L' obiettivo - ha spiegato il professor Sandro Rengo, coordinatore del corso di laurea in Odontoiatria e Protesi Dentaria - è quello di creare dei laureati all'avanguardia e confermare la posizione di eccellenza del Corso di Laurea Magistrale a ciclo unico in Odontoiatria e Protesi Dentaria dell'Università Federico II a livello europeo, nonostante i fondi a disposizione siano ridotti rispetto a quelli di altre nazioni".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • "A Napoli c'è anche un'eccellenza": il post di Mentana fa indignare i napoletani

  • Coronavirus, tutti gli aggiornamenti del 5 aprile a Napoli e in provincia

  • Covid-19: lutto a Chiaia per la morte di Luciano Chiosi

  • Coronavirus, morta una 48enne ricoverata al Loreto Mare

  • "E' morto un nonno amorevole e molto conosciuto": nuovo lutto a San Giorgio per Covid-19

  • Rione Sanità, muore per Covid-19 a soli 42 anni: tamponi ai familiari

Torna su
NapoliToday è in caricamento