Droga e immigrazione clandestina dall'Albania, sgominata la banda

Sono 18 le ordinanze di custodia cautelare nei confronti di un gruppo (composto in gran parte da cittadini albanesi, con un napoletano) che si occupava di importare droga dall'Albania e di sistemare in Inghilterra, con documenti falsi, cittadini albanesi

Dalla prime luci dell'alba, i Carabinieri della Compagnia di Frascati stanno dando esecuzione ad un'ordinanza applicativa di misura cautelare personale emessa su richiesta della Direzione Distrettuale Antimafia di Roma, nei confronti di 18 soggetti (di cui 11 in carcere), ritenuti responsabili, a vario titolo, dei reati di associazione per delinquere finalizzata ad agevolare l'immigrazione clandestina, traffico internazionale di stupefacenti, porto abusivo di arma da guerra. I militari dell'Arma hanno scoperto l'esistenza di un'organizzazione, formata in gran parte da cittadini di etnia albanese ma anche da un napoletano, che gestiva il traffico di ingenti quantitativi di marijuana provenienti dall'Albania e destinati al mercato della Capitale e di un altro sodalizio criminale, collegato al primo, che aveva creato un vero e proprio "ponte" tra l'Italia e l'Inghilterra per consentire a cittadini albanesi di raggiungere il territorio britannico illegalmente.

I militari hanno sequestrato, al promotore del sodalizio, un ingente quantitativo di marijuana nonché un fucile mitragliatore AK 47 di fabbricazione estera. La droga arrivava in Puglia dall'Albania, poi veniva trasportata a Roma. Il secondo sodalizio criminale, collegato al primo, era formato da cittadini albanesi e da un residente nella provincia di Napoli. Sono ritenuti responsabili di associazione a delinquere finalizzata all'immigrazione clandestina. Attraverso l'organizzazione, in Italia arrivavano cittadini albanesi sprovvisti di documenti, che venivano poi accompagnati in Inghilterra con documenti intestati a cittadini italiani. L'organizzazione si occupava anche di sistemare il cittadino albanese in Inghilterra, dietro lauto compenso. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Amministrative 2020, i risultati nei 28 comuni al voto nel napoletano

  • Polmonite bilaterale, medico del Cardarelli rischia la vita per il Covid: "Tanta paura. Ora sta meglio"

  • Lutto nel mondo del cinema e del teatro: è morta Rossella Serrato

  • Coronavirus, primo alunno positivo in Campania: chiusa la scuola

  • Coronavirus, record negativo di nuovi casi. De Luca: "Se continua così chiudiamo tutto"

  • Bonus tiroide: di cosa si tratta e come fare per richiederlo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento