menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchia un pakistano e gli ruba il cellulare: la violenza su corso Umberto

In manette un 18enne egiziano irregolare

Ieri sera, gli agenti della Polizia di Stato dell’Ufficio Prevenzione Generale e Soccorso Pubblico hanno arrestato un 18enne egiziano, irregolare sul territorio italiano, per rapina impropria. I poliziotti, durante il servizio di controllo del territorio, alle ore 20.20 circa lungo corso Umberto, hanno bloccato il giovane che aveva appena rapinato un 37enne pakistano del proprio telefono cellulare, infierendo con calci e pugni sul malcapitato per guadagnare la fuga.

La vittima, nonostante i colpi ricevuti, è riuscita a trattenerlo attirando l’attenzione della pattuglia della Polizia in transito. Il giovane, inoltre, è stato denunciato in stato di libertà per lesioni personali e per violazioni della vigente normativa sulla disciplina dell’immigrazione.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Il Commissario Ricciardi ritornerà: la seconda stagione non è un'utopia

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Attualità

    Festival di Sanremo, chi è Greta Zuccoli

  • Media

    Un Posto al Sole, le anticipazioni delle puntate dall'8 al 12 marzo

  • Media

    "Live - Non è la D'Urso" chiude, nuovo programma per la conduttrice

Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento