menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Immagini hot diffuse in rete dopo un rifiuto: nei guai un 17enne

Ha postato delle immagini intime di un 40enne conosciuto online durante il lockdown

Un’altra storia di immagini hard diffuse in rete. Questa volta a sporgere denuncia è stato un imprenditore di Rimini. L’uomo, di 40 anni, durante il lockdown avrebbe trascorso molto tempo in rete stringendo amicizia con un 17enne del napoletano. L’amicizia è rimasta sempre virtuale, ma il rapporto si è reso dopo poco più intimo e confidenziale al punto che l’uomo avrebbe scambiato con il giovane delle foto in cui era nudo e ripreso in atteggiamenti espliciti. Alle foto sarebbero seguite poi anche videochat sempre a contenuto sessuale.

La situazione è andata avanti per un po’, complice le restrizioni per la pandemia che hanno lasciato a casa con tanto tempo libero le persone. Fino al punto in cui, una volta allentati i divieti, il minorenne avrebbe insistito per trasformare l’amicizia da virtuale a reale. Al rifiuto dell’imprenditore il 17enne avrebbe scatenato una caccia all’uomo riuscendo a risalire ai dati dell’uomo iniziando a postare le immagini, che erano destinate a restare private, scambiate in chat. Il 40enne avrebbe cercato in ogni modo di bloccare questo flusso di foto, finanche contattando la madre del giovane ma senza grandi risultati. Le foto hanno continuato a fare il giro della rete costringendo l’uomo a denunciare il ragazzo.

Per approfondimenti RIMINITODAY

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione giovedì 21 gennaio 2021

social

Lotto, estrazione martedì 19 gennaio 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento