menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Foto Massimo Romano

Foto Massimo Romano

Funerali di Imma Villani, uccisa dal marito: "Non c'è tutela per chi denuncia"

Il sindaco di Boscoreale, Giuseppe Balzano, ha proclamato il lutto cittadino

Funerali di Immacolata Villani, la donna uccisa, sotto la scuola della figlia, dal marito Pasquale Vitiello, che si è poi tolto la vita in un casolare.

Un folto corteo ha accompagnato il carro funebre, mentre una cinquantina di persone attendevano invece il feretro davanti alla chiesa. Molte donne hanno indossato una maglietta bianca con stampato il volto di Imma. La bara è stata accolta dagli applausi e dal grido: "Imma, Imma, Imma".

La chiesa è gremita, sono centinaia le persone accorse per rendere l'ultimo omaggio a Imma.

"NON C'E' TUTELA PER CHI DENUNCIA": L'INTERVISTA VIDEO

Chiesa gremita, l'arrivo del feretro | VIDEO

Il sindaco di Boscoreale Giuseppe Balzano ha proclamato il lutto cittadino, in concomitanza con la cerimonia funebre per rendere omaggio alla giovane mamma, in segno di cordoglio per la sua tragica scomparsa, unendosi al dolore dei familiari. Il sindaco ha disposto anche l’esposizione delle bandiere a mezz’asta sugli edifici comunali e un minuto di silenzio negli uffici comunali alle ore 10, e ha rivolto l'invito a tutti i cittadini, le istituzioni pubbliche, le organizzazioni sociali, culturali, produttive ed i titolari di attività private di ogni genere «a manifestare il proprio cordoglio nelle forme ritenute opportune, anche quali la sospensione delle rispettive attività, con esclusione dei servizi indispensabili ed obbligatori, durante il corso della cerimonia funebre, dalle ore 9 alle ore 12.

Il lungo applauso all'uscita della bara | VIDEO

(Dal nostro inviato, Massimo Romano)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Vendita e Affitto

Villa mozzafiato in vendita a Marechiaro

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento