menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Imbrattato il monumento ai caduti a Torre Annunziata

Delle scritte con le bombolette spray hanno rovinato la base del monumento di piazza Ernesto Cesaro

Un “2018” scritto a caratteri cubitali con accanto i nomi di alcuni ragazzini. Comincia così il nuovo anno per il monumento ai caduti di Torre Annunziata imbrattato da un gruppo di ragazzini con delle bombolette spray. Delle scritte hanno rovinato la base dell'installazione di piazza Ernesto Cesaro facendo tornare d'attualità il problema della sicurezza nella zona. In particolare i cittadini del quartiere hanno più volte denunciato le condizioni in cui si trova la piazza richiamando l'attenzione dell'amministrazione comunale.

Più volte è stata anche avanzata l'ipotesi di recintare il perimetro del movimento per impedirne l'accesso, o addirittura la chiusura con barriere dell'intera piazza. Non è la prima volta che il monumento ai caduti risulta essere oggetto di vandalizzazioni e più volte è stato ripulito da scritte ed altri tipi di imbratti.  

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento