menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Carabinieri

Carabinieri

Imbrattavano i muri della Circumvesuviana; denunciati

Ai due giovani sono stati sequestrati due bidoni di vernice da 5 litri, pennelli, pennarelli indelebili e alcune bombolette spray

I carabinieri del nucleo radiomobile di Sorrento hanno denunciato in stato di liberta' per deturpamento e imbrattamento di cose altrui un 20enne, gia' noto alle forze dell'ordine, ed un 17enne, incensurato, entrambi di Torre del Greco.

I due giovani nella tarda serata di ieri, approfittando della scarsa presenza di persone, si sono messi ad imbrattare con vernice spray le pareti esterne e interne della stazione della circumvesuviana di Vico Equense. Ma proprio in quel momento e' passata l'autoradio dell'arma, nel cui itinerario era compreso tra gli obiettivi da vigilare proprio lo scalo ferroviario costiero, e i militari hanno sorpreso i due giovani con le bombolette spray in pugno proprio nell'atto di scrivere sui muri.

In un primo momento il maggiorenne ha fornito false generalita', ma approfondendo gli accertamenti i militari hanno riscontrato la reale identita' del giovane denunciandolo a piede libero anche per aver dato il nome falso. Ai due sono stati sequestrati due bidoni di vernice da 5 litri, pennelli, pennarelli indelebili e alcune bombolette spray. Il minore e' stato affidato ai genitori.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento