menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il comune di Napoli si attiva per la sicurezza sul lavoro

Al via "Buon lavoro 09" la campagna d’informazione per la sicurezza sui luoghi di lavoro. Questa mattina la presentazione nella sala Giunta del Comune di Napoli. Tante le iniziative, i progetti e i premi per favorire il nascere di una maggiore sensibilità al problema

E' stata presentata oggi nella sala giunta del comune di Napoli la nuova campagna di sensibilizzazione sulla sicurezza sui luoghi di lavoro. Presenti il sindaco Iervolino, gli Assessori competenti alla Regione e alla Provincia, il presidente del Consiglio Comunale ed il presidente dell'Osservatorio.

La campagna d’informazione “Buon lavoro 2009” gestita dall’azienda Pomicio Blumm si inserisce in un contesto di attività organizzate dal Comune e dall’Osservatorio improntate a  mantenere alta l’attenzione verso questo problema, anche in previsione della futura “Giornata Cittadina contro gli infortuni sul Lavoro” del 5 marzo 2010, momento in cui Napoli, per il secondo anno di seguito, si imporrà a livello nazionale come prima città italiana promotrice di un evento di tale portata simbolica.

"In un contesto difficile come quello Napoletano” spiegano gli assessori "l’impegno delle istituzioni è e deve essere sempre  più forte, ma non può risolvere molto senza la nascita di una nuova consapevolezza da parte dei lavoratori stessi".

Ed è qui che entra in gioco l’importanza della campagna d’informazione sui diritti e sulla tutela del lavoro, che verrà affiancata presto, come spiega l’assessore regionale Gabriele, anche a una vera e propria legge regionale sul lavoro. Il mese di ottobre sarà tempestato di iniziative a livello locale, nazionale ma anche internazionale con “la settimana europea per la sicurezza sui luoghi di lavoro” che si terrà a Bilbao dal 19 al 23 ottobre.

 La giornata dell’informazione avrà luogo il 9 ottobre 09 dalle 11:00 alle 19:00 e interesserà piazza dei Martiri, piazza Vincenzo De Franchis, Viale campi Flegrei, Stazione metropolitana Chiaiano/Marianella. E’ stata rispettata in questo caso la volontà del Sindaco la quale ha espressamente puntato il dito sull’importanza aggiuntiva che avrebbe portato al progetto l’essere sbilanciato logisticamente sulla periferia allontanandosi dal centro città.

Il progetto “Fotografa la sicurezza” è invece rivolto alle scuole e agli istituti medi e superiori.

In questo caso l’ambizione è quella di evidenziare agli occhi dei ragazzi i comportamenti lavorativi esemplari  tentando di stimolare nei giovani l’interesse verso la “cultura della sicurezza come stile di vita” . Per i vincitori il premio sarà una video camera digitale.Il progetto sarà presentato in occasione della 3 giorni per la scuola alla Città della scienza e avrà come ospite d’onore la iena Giulio Golia.

 Ed infine il premio “Azienda sicura”, rivolto agli imprenditori e alle aziende virtuose che intenderanno investire risorse e capitali per creare ambienti di lavoro sicuro e idonei.

 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento