menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
A sx Salvatore Pizzo, a dx Di Maio

A sx Salvatore Pizzo, a dx Di Maio

Le Iene ancora sul padre di Di Maio: "Nella sua azienda altri due lavoratori in nero"

Non soltanto Salvatore Pizzo, dunque, pare lavorasse senza un regolare contratto nell'azienda edile di Antonio Di Maio: stasera nuovo servizio della trasmissione Mediaset

Altri due casi di lavoratori in nero nell'azienda del padre di Luigi Di Maio: Le Iene anticipano un nuovo servizio – andrà in onda stasera – che va ad approfondire la vicenda da loro già fatta emergere, tra le polemiche, domenica sera.

Non soltanto Salvatore Pizzo, dunque, pare lavorasse senza un regolare contratto nell'azienda edile di Antonio Di Maio. Due persone si sarebbero ritrovate nella stessa situazione nel periodo tra il 2008 e il 2009, ovvero 6 anni prima che Luigi Di Maio e la sorella Rosalba avessero rilevato le quote della società di famiglia.

Il servizio de Le Iene: "Senza contratto nell'azienda del padre di Di Maio"

Nella puntata di stasera de Le Iene i due spiegano che avrebbero offerto le loro prestazioni lavorative senza alcun contratto per, rispettivamente, otto mesi e tre anni, e inoltre uno di loro racconta che avrebbe (al contrario di Pizzo) fatto causa per contributi e competenze mai versati. Si attende la messa in onda anche di un'ulteriore intervista al ministro del Lavoro e vicepremier, che pare abbia promesso ulteriori verifiche.

Secondo il quotidiano Repubblica a proposito di Antonio Di Maio potrebbe inoltre aprirsi un nuovo fronte, a proposito di alcune strutture che si trovano di su un terreno di sua proprietà nel comune di Mariglianella: su di esse la polizia municipale pare abbia avviato accertamenti.

Parla il sindaco di Pomigliano: "Il padre di Di Maio avrà sofferto per le parole del figlio"

Argomenti
Condividi
In Evidenza
social

Lotto, estrazione di giovedì 15 aprile 2021

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento