rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca San giorgio a cremano

Aggressione a Ponticelli: suicidato il responsabile

La Polizia avrebbe identificato l'uomo che ieri ha aggredito e accoltellato Imma B Ponticelli. L'uomo è di San Giorgio a Cremano e si è suicidato. Soffriva di disturbi psichici

Sarebbe stato identificato l'uomo che ieri ha aggredito, accoltellandola, Imma B, la ragazza ferita a Ponticelli. L'aggressore si chiamava Giovanni Esposito, di 32 anni, e si è ucciso lanciandosi dalla finestra dell'abitazione (al quinto piano) dove viveva con la mamma.

Esposito è stato riconosciuto dalla vittima grazie ad alcune immagini mostrate dagli agenti e che è stato possibile ottenere grazie al sistema di videosorveglianza presente in alcuni tratti del quartiere dove è avvenuta l'aggressione. L'uomo era in cura presso il servizio di igiene mentale di San Giorgio Cremano. Due anni fa, alla guida della sua auto, investì ed uccise un uomo, il tecnico della Rai Salvatore Laureto che stava facendo jogging.



IL RACCONTO DELLA VITTIMA

LA GIOVANE RICOVERATA E OPERATA AL COLLO

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Aggressione a Ponticelli: suicidato il responsabile

NapoliToday è in caricamento