rotate-mobile
Cronaca Melito di napoli / Via Lussemburgo

Droga nascosta nel vano ascensore: la scoperta dei carabinieri

Più di mezzo chilo tra marijuana e hashish si trovavano in un edificio di via Lussemburgo a Melito. Si indaga per capirne la provenienza. In una distinta operazione in manette un 37enne

I carabinieri di Giugliano hanno portato a termine due operazioni contro lo spaccio di droga. A Sant'Antimo hanno arrestato un 37enne già noto alle forze dell'ordine, trovandolo in possesso di 24 grammi tra marijuana e hashish suddivisi in 9 dosi.

A Melito invece, in via Lussemburgo, all’interno di un vano ascensore di un palazzo di edilizia popolare, hanno trovato 77 dosi di hashish per un peso complessivo di 560 grammi e 168 dosi di marijuana (120 grammi).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Droga nascosta nel vano ascensore: la scoperta dei carabinieri

NapoliToday è in caricamento