Sorpresa accanto all'albero di Natale: nascondevano 2 quintali di hashish

Sono finiti in manette due coniugi di Marano con l'accusa di traffico di stupefacenti. Ritrovati nel loro appartamento ben 1800 panetti di hashish pronti per le "piazze" di spaccio dell'area nord di Napoli

Due coniugi di Marano, 66 anni lui e 62 lei, sono finiti in manette con l'accusa di traffico di stupefacenti.

Ad arrestare i due incensurati, i Carabinieri della compagnia di Giugliano in Campania, che in casa della coppia hanno trovato due quintali di hashish. 

I militari hanno fatto irruzione e perquisito l'appartamento dei coniugi, trovando, proprio accanto all'albero di Natale, in alcuni scatoloni anonimi e ben imballati, 110 kg di hashish. Altri 70 kg, poi, sono stati ritrovati in un locale terraneo usato come ripostiglio per attrezzi da lavoro. 

I 180 kg di hashish, spiegano le forze dell'ordine, suddivisi in 1800 panetti, sarebbero finiti ai venditori al dettaglio delle "piazze" dell'area nord di Napoli nei prossimi giorni, mercato sul quale avrebbero fruttato circa un milione e duecentomila euro. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sono in corso le indagini per ricostruire la rete di complicità dei coniugi. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' lockdown, De Luca: "Chiudo tutto già ora in Campania. Siamo a un passo dalla tragedia"

  • Divieto di spostamento tra province in Campania e zona rossa: ecco l'ordinanza n.82

  • In duemila protestano sotto la sede della Regione e violano il coprifuoco: scontri con le forze dell'ordine

  • Coronavirus, la nuova ordinanza del Presidente De Luca: gli orari previsti per le attività

  • Mascherine chirurgiche Made in Italy e KN95: ecco dove acquistarle scontate

  • Stop agli spostamenti interprovinciali (non giustificati), torna l'autocertificazione: la nuova ordinanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
NapoliToday è in caricamento