Hacker rubano per mesi prodotti parasanitari in una farmacia

Ladri informatici a Marigliano, ecco come è andata

Ladri informatici hanno realizzato un furto ai danni del distributore automatico di prodotti parasanitari e nutrizionali della farmacia Vivo a Marigliano come segnalato sul Mattino da Anita Capasso.

Inserendo un euro gli hacker, tra i quali anche due bambine, dopo aver inserito un euro nella macchinetta avevano accesso ad una serie di prodotti, latte, colluttorio, prodotti per l'infanzia e disinfettanti, per i quali riuscivano a non pagare il prezzo corrispondente.

A scoprire la loro azione che andava avanti da mesi, ma che non aveva destato grandi sospetti visto che venivano sempre prelevate quantità minime per non dare nell’occhio, le telecamere di sorveglianza e adesso i filmati sono al vaglio dei carabinieri.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il servizio installato un anno fa, ora sospeso in via precauzionale, è all’avanguardia e consente ai clienti di approvvigionarsi di prodotti che si possono vendere anche senza ricetta medica.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Nome della presunta amante di Stefano De Martino dato in pasto ai media: "Questa ragazza è disperata"

  • Il Cristo Velato, il capolavoro del Principe di Sansevero famoso in tutto il mondo

  • Addio a Mario Savino: era stato l'impresario anche di Gigi D'Alessio e Gigi Finizio

  • Il virologo su RaiTre: "Vi spiego perché il Covid ha 'perdonato' i festeggiamenti per la Coppa Italia a Napoli"

  • Musica napoletana in lutto, si è spento Luciano Rondinella

  • Malore nel centro commerciale, muore il padre del cantante Gianni Fiorellino

Torna su
NapoliToday è in caricamento