Giovedì, 18 Luglio 2024

In centinaia pregano per l'Ucraina. Il vescovo: "Aprite le vostre case per i profughi"

Flash mob in piazza Mercato. Il messaggio di Battaglia: "Campane per festeggiare il cessate il fuoco"

In centinaia, molti giovanissimi, si sono dati appuntamento in piazza Mercato, a Napoli, per pregare per il popolo ucraino. Un flash mob che ha unito religione e solidarietà, in concomitanza con il mercoledì delle ceneri e con l'inizio della Quaresima. 

Associazioni, parrocchie, semplici cittadini, croce rossa si sono seduti intorno a un'enorme bandiera della pace. E' stato acceso un braciere e tutti i partecipanti hanno lanciato al suo interno una manciata di incenso. Presente anche il vescovo di Napoli Mimmo Battaglia: "Siamo vicini all'Ucraina. Contravvenendo alle regole ho chiesto ai parroci di suonare le tradizionali campane della Pasqua il giorno in cui ci sarà il cessate il fuoco". 

Poi, il messaggio ai napoletani: "Aprite le porte di casa vostra ai fratelli ucraini che arriveranno. Ospitateli e se potete non dividete le famiglie". 

Video popolari

NapoliToday è in caricamento