Cronaca

Guardia di Finanza, cambio al vertice al comando provinciale di Napoli

Salvatore Tatta subentra a Riccardo Rapanotti al comando provinciale della Guardia di Finanza di Napoli. Rapanotti assumerà il comando della legione allievi di Bari

Il generale Salvatore Tatta

Riccardo Rapanotti, generale di brigata, lascia il comando della Provincia di Napoli della Guardia di Finanza al generale di brigata Salvatore Tatta: Rapanotti assumerà il comando della legione allievi Guardia di Finanza con sede a Bari.

Il passaggio di consegne è avvenuto nel corso di una solenne cerimonia presso la caserma Zanzur, alla presenza del comandante regionale della Campania, il generale Nunzio Antonio Ferla, e di una rappresentanza di fiamme gialle in servizio ed in congedo. Si conclude così un periodo, durato più di un anno, di sfide difficili, in un contesto economico-sociale di criminalità diffusa.

Salvatore Tatta, il nuovo comandante, ha frequentato l'accademia del corpo dal 1980 al 1984, ed è titolato corso superiore di polizia tributaria della guardia di finanza. Prima di essere trasferito a Napoli ha ricoperto diversi incarichi in reparti operativi e, da ultimo, è stato capo di stato maggiore presso il comando interregionale dell'Italia centrale Guardia di Finanza di Roma.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Guardia di Finanza, cambio al vertice al comando provinciale di Napoli

NapoliToday è in caricamento