Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Guardia costiera: "Controlli aumentati per prevenire gli incidenti in mare"

 

In un'estate che si è tinta di nero per i numerosi incidenti in mare, che hanno portato finora a quattro morti, la Guardia costiera ha aumentato gli sforzi per limitare i pericoli. Molto passa, però, anche dall'attenzione di bagnanti e prorpietari di imbarcazioni. Il colonnello della Guardia costiera, Antonio D'Amore, responsabile della Direzione marittima di Napoli, spiega ai nostri microfoni quali sono le attività di pattugliamento sui 500 km di costa e espone le regole base per evitare incidenti. Siamo saliti a bordo di una motovedetta per osservare il lavoro quotidiano dei militari. 

Potrebbe Interessarti

Torna su
NapoliToday è in caricamento