Giovedì, 28 Ottobre 2021
Cronaca San Pietro a Patierno

Green Pass, dopo la "stretta" i primi effetti: è boom di vaccinazioni

Iniziano a riscuotere successo anche i punti vaccinali allestiti nei distretti sanitari

Dopo la "stretta" del Governo tramite il Green Pass, per contrastare la diffusione del Coronavirus (soprattutto della variante Delta), è boom di vaccinazioni. L'effetto "certificato verde" inizia a vedersi anche a Napoli dove in tanti stanno facendo richiesta del vaccino anti-Covid. Questa "corsa" al vaccino riguarda anche i punti vaccinali allestiti dall'Asl Napoli 1 presso i vari distretti sanitari e che, dopo settimane, iniziano a riscuotere i primi successi.

Un esempio può essere quello del punto vaccinale allestito a San Pietro a Patierno, presso il Distretto Sanitario 50. In centinaia, ormai da qualche giorno, si stanno recando presso il quartiere dell'area Nord per farsi inoculare la prima dose. Un'iniziativa promossa dall'Asl, su richiesta anche delle isitutzioni territoriali, e che andrà avanti almeno fino a settembre.

"Per noi è una grande soddisfazione vedere tanta gente che vuole vaccinarsi. Dietro questa iniziativa c'è tanto impegno e sento di dover ringraziarae il direttore Verdoliva e il dott. Ponticelli. In centinaia stanno facendo, in questi giorni, la prima dose. Questo è un grande risultato non solo per il quartiere, ma per tutta la VII Municipalità", ha detto il consigliere municipale Giuseppe Pistone a NapoliToday.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Green Pass, dopo la "stretta" i primi effetti: è boom di vaccinazioni

NapoliToday è in caricamento