rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca

Allarme meningite, donna di 49 anni gravissima al Cotugno

Di Battipaglia, è stata trasferita nel presidio partenopeo ieri sera dopo che le analisi avevano accertato si trattasse di meningite. Le sue condizioni sono peggiorate

Sono molto gravi le condizioni di una 49enne, di Belizzi, cui è stata diagnosticata la meningite del tipo Y. La donna è stata trasferita dal Santa Maria delle Speranze a Battipaglia al Cotugno di Napoli, dove si trova nel reparto di Infettivologia. A darne notizia è il Mattino.

Poco dopo il ricovero nel presidio partenopeo le sue condizioni sono peggiorate. In un primo momento si era diffusa anche la notizia avesse perso la vita, circostanze successivamente smentite.

L'allarme meningite è scattato ieri. Gli esami in laboratorio effettuati nel presidio battipagliese - i sintomi erano dolori alla nuca e febbre molto alta - non avevano dato adito a dubbi. Da lì la decisione di un trasferimento in Infettivologia. Accertato che Eboli non avesse posti letto disponibili, si è arrivati a portare infine la donna al Cotugno. Dove è giunta però già in gravi condizioni.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Allarme meningite, donna di 49 anni gravissima al Cotugno

NapoliToday è in caricamento