rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024
Cronaca Pozzuoli

Gommone killer: c'è un altro indagato

C'è un altro indagato nell'inchiesta sul gommone killer, l'imbarcazione che lo scorso 4 settembre, a Pozzuoli, travolse e uccise il commerciante settantaduenne Angelo Pisano

Continuano a evolversi le indagini sul gommone killer che il 4 settembre scorso ha travolto e ucciso Angelo Pisano: nel registro degli indagati spunta un'altra persona.

Si tratta del proprietario di un gommone simile a quello del medico anestesista F. E., già indagato nei giorni scorsi. Gli investigatori della Capitaneria di porto stanno infatti individuando tutti i natanti la cui tipologia è compatibile con quella descritta dai testimoni dell'incidente. Ai proprietari, come atto dovuto, viene notificato l'avviso di garanzia per omicidio colposo e omissione di soccorso.

Al momento, tuttavia, non c'è alcuna certezza di quale imbarcazione abbia investito l'anziano; gli investigatori inoltre non escludono che chi era alla guida del gommone non si sia neppure accorto di aver travolto una persona, anche perché il tratto di mare in cui è morto Pisano era interdetto alla balneazione. Il pm Aldo Ingangi, titolare dell'inchiesta, attende l'esito di ulteriori accertamenti tecnici delegati ai carabinieri.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gommone killer: c'è un altro indagato

NapoliToday è in caricamento