rotate-mobile
Domenica, 22 Maggio 2022
Cronaca Somma vesuviana

Somma Vesuviana: a 65 anni muore sul lavoro

Giuseppe Cimmino è morto a Somma Vesuviana in un incidente sul lavoro. L'uomo è deceduto durante il trasporto in ospedale. Sul fatto indagano i carabinieri di Castello di Cisterna

Un tragico e fatale incidente sul lavoro ha tolto la vita a Giuseppe Cimmino, un uomo di 65 anni. Cimmino stava lavorando al ripristino di un pozzo artesiano a Somma Vesuviana, dove è morto per le gravi ferite riportate: dei tubi sospesi sono caduti e lo hanno fatto precipitare in una buca.

L'incidente è avvenuto ieri in via Malatesta. Cimmino è deceduto durante il trasporto alla clinica Trusso di Ottaviano. Sull'incidente indagano i carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna, guidati dal capitano Michele D'Agosto.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Somma Vesuviana: a 65 anni muore sul lavoro

NapoliToday è in caricamento