menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Guardia di Finanza

Guardia di Finanza

Giudici tributari arrestati: "Sono casi isolati"

La Giunta Esecutiva Centrale dell'Associazione Magistrati Tributari afferma la sua fiducia nella magistratura inquirente

Sconcerto per la notizia dell'arresto avvenuto ieri di quindici giudici tributari della Commissione Provinciale di Napoli. A manifestarlo è la Giunta Esecutiva Centrale dell'Associazione Magistrati Tributari che afferma la sua fiducia nella magistratura inquirente e parla di "singoli episodi" che non devono "minare la credibilità" della funzione.

Come si legge in una nota, la Giunta "esprime la propria fiducia nell'operato della Magistratura inquirente del Capoluogo campano; auspica che l'indagine penale possa concludersi in tempi rapidi per restituire serenità ad una collettività fortemente scossa dalla vicenda in corso" e "rassicura l'opinione pubblica che, al di là di singoli episodi di infedele esercizio della funzione giudiziaria tributaria, suscettibili di minarne la credibilità, tale funzione viene esercitata, nell'ordinarietà dei casi, con correttezza e alto senso di responsabilità".


L' Associazione, inoltre, "sottolinea che le recenti iniziative legislative in materia di giustizia tributaria non vanno nel segno di favorire più efficaci controlli sullo svolgimento dell'attività delle Commissioni Tributarie, sia perché le ripetute riduzioni della dotazione economica del Consiglio di Presidenza della Giustizia Tributaria non hanno lasciano alcun margine per le spese necessarie ai periodici controlli ispettivi d'iniziativa in sede centrale e regionale, sia perché è stata sottratto qualunque potere di vigilanza dei Presidenti sull'attività amministrativa delle Commissioni da essi presiedute. I magistrati tributari segnalano, infine, "le notizie di stampa sulla vicenda al Collegio dei Probiviri per le iniziative disciplinari di competenza". (Ansa)

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Vaccini agli over 60, al via le prenotazioni

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

NapoliToday è in caricamento