Arrestato per corruzione: scarcerato il giudice Capuano

Era in carcere dallo scorso luglio. E' stato scarcerato in nottata

Era in carcere dallo scorso luglio e questa notte è stato scarcerato. Si tratta del giudice Alberto Capuano arrestato con l'accusa di corruzione e scarcerato per effetto della decisione del tribunale del Riesame. I giudici del tribunale delle Libertà hanno accolto la richiesta della difesa, patrocinata dai penalisti Alfredo Sorge e Alfonso Furgiuele, che era riuscita a ottenere il rinvio dinanzi ai magistrati del Riesame dalla Corte di Cassazione.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dopo sei mesi di reclusione, il magistrato è tornato nella sua abitazione. Adesso dovrà affrontare il processo con rito immediato che verrà celebrato dinanzi alla seconda sezione del tribunale di Napoli. Il procedimento verrà celebrato dinanzi al collegio presieduto dal giudice Maria Pazienza.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • De Luca rilancia la movida: "Cinema all'aperto e musica nei locali: apriamo tutto"

  • Mobilità tra regioni, confermata la data del 3 giugno: in Campania si potrà arrivare da tutta Italia

  • Lutto nel mondo della canzone napoletana: addio a Nunzia Marra

  • Coronavirus, nuovo positivo a Napoli: i dati dell'Asl

  • Grave lutto nel mondo dell'imprenditoria: addio al noto designer Roberto Faraone Mennella

  • Report su De Luca e sulla sanità in Campania: "Lo sceriffo si è fermato ad Eboli"

Torna su
NapoliToday è in caricamento