rotate-mobile
Venerdì, 21 Giugno 2024
Cronaca San Giovanni a Teduccio / Corso San Giovanni

A Chi l'ha visto l'assurda vicenda di Giovanni Borriello

L'uomo si perde durante una processione, due donne lo 'consegnano' alla polizia. L'anziano però sarà ritrovato per strada più tardi dopo una partita del Napoli. La famiglia: "È stato abbandonato"

Una storia che ha dell'incredibile: la vicenda della scomparsa e del ritrovamento di Giovanni Borriello. A raccontare come si sono svolti i fatti è stata la trasmissione Tv 'Chi l'ha Visto?', andata in onda ieri su Rai 3.

L’uomo era scomparso domenica 15 settembre da San Giovanni a Teduccio: si era perso tra la folla mentre sfilava una processione e non era più rientrato a casa. Immediata la denuncia alle forze dell'ordine della famiglia preoccupata per il parente bisognoso di cure.

Il mercoledì successivo Borriello era stato ritrovato a Posillipo verso le 20, in evidente stato confusionale - l'uomo ricordava il suo nome e cognome - da alcune donne del luogo che l'avevano accolto e poi avevano informato il 113. La polizia, raccontano le donne, era giunta verso le 21 e aveva prelevato l'uomo.

Intanto allo Stadio San Paolo era cominciata la prima partita di Champions che ha visto in campo il Napoli contro il Borussia Dortmund. Nelle stesse ore iniziava anche la trasmissione di Rai3 che denuncia i casi di persone scomparse. Tra le segnalazioni, verso le 22, si cita anche la scomparsa di Borriello, visto che la famiglia aveva in precedenza contattato la redazione per avere un aiuto. Le signore di Posillipo che poco prima aveva incontrato Borriello, chiamano in trasmissione per raccontare che l'uomo era stato avvistato poche ore prima e consegnato alla Polizia. Sembrerebbe un lieto fine, con le le forze dell'ordine che prestissimo riporteranno a casa il povero anziano, invece la storia non finisce qui.

A riportare a casa Borriello sarà un gruppo di tifosi del Napoli, recatisi alla partita. Alla fine dell'incontro (dopo le 23) due vicini di casa dell'uomo, che dallo stadio stanno rientrando in scooter, incontrano Borriello che vaga da solo all'altezza del Molo Beverello, lo riconoscono e lo riportano a casa.

La famiglia adesso cerca la verità e accusa le istituzioni di averlo abbandonato in mezzo alla strada, incuranti dei pericoli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A Chi l'ha visto l'assurda vicenda di Giovanni Borriello

NapoliToday è in caricamento